Il miglioramento del sito dei servizi bibliotecari del Poli continua grazie all’aiuto degli studenti: nell’incontro del 21 giugno con i responsabili sono stati affrontati gli aspetti più cari agli studenti, sia per quanto riguarda la usability che per l’accesso alle risorse.

Il nuovo sito sarà più pulito e organizzato, per permettere una maggiore facilità di ricerca: l’interfaccia verrà modificata in modo da concentrare tutti i cataloghi e le risorse disponibili in un’unica pagina e, con l’adozione di un nuovo motore di ricerca (che funzionerà in modo simile a Google), sarà più facile trovare numerose risorse con l’impiego di semplici parole chiave e combinazioni di campi d’interesse. Verranno inoltre evidenziati maggiormente alcuni servizi già presenti che consentono di gestire bibliografie personali e di accedere allo storico delle proprie richieste, salvando quelle più importanti per poterle riprendere in un secondo momento.

Su nostra richiesta, inoltre, i libri che gli studenti potranno avere contemporaneamente in prestito passeranno da 5 a 6! Segnaliamo anche che verrà inaugurato un sistema di prestito intersistemico, che permetterà di scegliere volumi presenti in altre sedi del circuito del Politecnico e farseli inviare alla biblioteca più vicina a costo zero.

Sempre per quanto riguarda il sito sono in progetto numerose altre modifiche: l’inserimento di una mappa interattiva delle biblioteche, campiture di diversi colori per individuare immediatamente i testi già prenotati o disponibili solo in pochi volumi, l’introduzione di applicazioni per condividere i testi studiati e prenotati tramite i social networks, l’aggiunta degli indici e delle copertine nelle schede dei libri e tanti altre ancora.

Per tutte le vostre proposte, contattateci!