In Lombadia una lunga fase politica durata quasi vent’anni si è interrotta lo scorso ottobre con le dimissioni del presidente Formigoni in seguito all’arresto dell’assessore Zambetti accusato di voto di scambio e concorso esterno in associazione mafiosa, l’ultimo di una lunga lista di scandali giudiziari che hanno coinvolto la giunta Formigoni.

La Sinistra lombarda invita il 15 dicembre i cittadini e le cittadine residenti in Lombardia a partecipare alle primarie del Patto Civico per prendere parte ad un progetto di rinascita della Lombardia nel nome della legalità, del lavoro, dell’equità. Sarà possibile votare dalle 8 alle 20 presso il seggio di appartenenza presentandosi con carta di identità ed effettuando un versamento di 1 euro.

Un vero e proprio patto civico che mira a ridare credibilità e valore a questa regione laboriosa e meritevole. I candidati sono tutti provenienti da ambiti culturali notevoli: tre sensibilità di sinistra tutte di estremo valore. Sarà fondamentale, per la popolazione lombarda, esprimersi ancora una volta ed esprimere il proprio voto alle primarie del centrosinistra.

La Terna Sinistrorsa vi invita a partecipare, a fare di questo patto civico un terreno di confronto, di crescita e di sfida per una buona e sana politica.
Non dimenticate che la Regione ha la responsabilità del Diritto allo Studio (borse di studio, mense, residenze universitarie) e gestisce il trasporto regionale: un buon governo regionale potrebbe dare migliori risposte di quanto sia riuscito quest’ultimo.

Buon voto a tutti!

http://www.pattocivicolombardia.it/