Carta diritti e doveri: esiti esami

Nello scorso senato accademico (23 marzo 2015) sono state approvate alcune modifiche alla Carta dei diritti e dei doveri che ogni studente del PoliMi dovrebbe sempre avere ben presente.dipingerearcobaleno

La modifica più interessante riguarda l’articolo relativo agli esami. Era già scritto infatti che è diritto dello studente conoscere l’esito degli esami entro due settimane dall’appello, ma, su richiesta dei rappresentanti degli studenti, è stato aggiunto “e comunque prima della scadenza dell’iscrizione all’appello successivo“.

Sono inoltre state aggiunte delle regole di comportamento durante gli esami, per far sì che siano momenti corretti di verifica delle conoscenze degli studenti, e quindi evitare situazioni “spiacevoli”.

Oltre ai diritti, nella carta si parla anche di doveri. Ne è stato aggiunto uno che agevola l’organizzazione degli esami da parte dei docenti e della logistica, ovvero la richiesta di disiscrizione dall’appello qualora lo studente sia già consapevole che non si presenterà in aula.

Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla carta, aggiornata il 14 aprile.

Per domande, chiarimenti, suggerimenti e proposte contattateci: info@ternasinistrorsa.it