Design

Nel 1994 nasce al Politecnico di Milano il Corso di Laurea in Disegno Industriale, il primo in Italia.
Il corso di Laurea in Disegno Industriale è caratterizzato dalla volontà costante di sperimentare linee di sviluppo innovative che rispondano alle reali necessità del mercato e della società contemporanea.
Lo staff di docenti dedicato a questo corso sono espressione di una pluralità di culture, da un lato quella scientifica e accademica, dall’altro del mondo professionale delle imprese, che, da sempre, hanno dato un contributo fondamentale alla cultura del design italiano.

Studiare design al Politecnico vuol dire interagire con una città celebrata come capitale mondiale del design, vissuta e animata da personaggi che hanno fatto la storia del design, scenario ideale per formare giovani progettisti, in cui scambiare idee e mostrare i propri progetti e prodotti durante i grandi eventi che animano la città.

La Scuola del Design del Politecnico di Milano è oggi la più grande università internazionale, sia per numero di studenti sia per numero di docenti, per la formazione dei progettisti di prodotto, di comunicazione, di interni e di moda.

La Scuola del Design è attiva in due sedi, Milano e Como, con due campus di nuovissima costruzione. Alcuni dati che ne descrivono la portata: circa 5000 studenti, oltre 400 docenti e circa 400 tra assistenti, esercitatori e cultori della materia di ausilio alla didattica. (dati 2009)

Maggiori informazioni su cosa fa la Scuola qui: Le Scuole