Campagna nazionale per l’approvazione della carta dei diritti minimi degli studenti universitari in ogni Ateneo

In 40 atenei pubblici su 62 italiani, è iniziata la raccolta firme promossa dall’Udu Unione Degli Universitari e da tante associazioni locali di rappresentanza universitaria, a sostegno della “carta dei diritti minimi degli studenti universitari” approvata in modo unanime dal Consiglio Nazionale degli Studenti Universitati (CNSU) lo scorso settembre.

“Tra il dire e il fare c’è di mezzo il FIRmare”, una semplice firma che supporterà la buona rappresentanza per l’approvazione nazionale della carta. Insieme estendiamo i diritti degli Universitari in ogni ateneo, facoltà e corso di studi.

Al PoliMi grazie all’impegno dei rappresentanti de La Terna Sinistrorsa abbiamo già approvato la Carta dei Diritti e Doveri degli studenti e delle studentesse del Politecnico di Milano (la trovate qui). Ora, dopo due anni dall’approvazione, ci stiamo impegnando a migliorarne il contenuto cercando di trovare forme condivise con i docenti per vederne effettivamente applicati i diritti. Per questo sosteniamo la raccolta nazionale, che potrà dare un riconoscimento maggiore alla Carta anche nella nostra realtà locale.

Sotto il video di presentazione della Carta approvata dal CNSU, al seguente link invece potete dare il vostro contributo con una semplice firma! [read more]

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: